Nato a Modena nel 1967, Andrea si è laureato in economia e commercio presso l’Università di Modena, è dottore commercialista e iscritto nel Registro dei Revisori legali tenuto presso il Ministero dell'Economia e delle Finanze.
 
Ha iniziato la sua carriera in Axis nel 1992, in cui si è principalmente occupato di revisione legale per bilanci civilistici e consolidati di holding, gruppi internazionali e società quotate, con principi contabili sia italiani sia internazionali (IAS/IFRS), nel settore meccanico, minerario, immobiliare, moda e beni di lusso, trasporti e servizi di noleggio, salute e benessere.
 
Andrea ha ricoperto anche rilevanti incarichi in progetti di due diligence, M&A, implementazione IAS/IFRS, analisi e valutazione della reportistica per il controllo direzionale.
 
Socio di Axis dal 1997, in precedenza responsabile della qualità è attualmente responsabile dello sviluppo e dei rapporti internazionali.
 
Dal 2008 al 2014, Andrea è stato membro:
  • dell'Auditing & Assurance Policy Group della FEE (Féderation des Experts Comptables Européens, ora Accountancy Europe) in qualità di advisor tecnico nominato dal Consiglio Nazionale dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili (CNDCEC);
  • della Commissione FEE per la revisione ed implementazione dei Clarified International Standards on Auditing (ISA) nell'Unione Europea.
 Dal 2008 al 2012 è stato membro della task force del CNDCEC per la revisione della versione inglese e supervisione scientifica della traduzione in italiano delle guide IFAC "Controllo della Qualità nei Piccoli e Medi Studi Professionali" e "Utilizzo dei Principi di Revisione Internazionali nella Revisione Contabile delle Piccole e Medie Imprese".
 
Relatore in diversi convegni sui principi contabili e di revisione, opportunità di sviluppo professionale e network internazionali, è autore e co-autore di alcuni articoli relativi ai nuovi principi di revisione internazionali per la rivista "Il Revisore Legale" edita dal Sole 24 Ore.